Furto di carburante presso il deposito Anas, denunciata una persona

744

Nella decorsa notte, alle ore 3.30 circa, personale della Polizia di Stato, a seguito di specifici e mirati servizi di controllo del territorio, interveniva sulla S.S. 645, presso il deposito ANAS, ove si stava consumando un furto di carburante dai serbatoi di alcuni mezzi di proprietà del suddetto Ente. Infatti – sul posto – gli operatori della Squadra Volante rinvenivano alcuni contenitori di plastica vuoti, uno riempito di gasolio ed un altro che presentava un tubo di gomma inserito nel serbatoio di un mezzo Fiat Iveco.
In loco veniva bloccato tale D.B. J. A., classe 1974, residente in un comune di questa provincia, che, interpellato sulla sua presenza in quel luogo, forniva spiegazioni poco convincenti, tanto che, durante le operazioni di rito ed il successivo accompagnamento negli uffici della Questura, ammetteva spontaneamente di essere stato anche l’autore di due precedenti furti di carburante perpetrati sempre ai danni dell’ANAS. Il predetto è stato denunciato a p.l. per furto aggravato.

Commenti Facebook