Fondo Regionale e Credito alle Imprese. Scarabeo incontra gli operatori economici dell’Area di Frosolone

643

In questo particolare momento in cui le Imprese, le attività economiche e possessori di P.IVA, chiedono alla Regione Molise uno sforzo importante per ridare vigore al sistema produttivo affinchè i disagi causati dalla crisi non le costringa a gettare la spugna, è opportuno offrire loro tutto il supporto possibile per renderli partecipi delle iniziative che l’Assessorato alle Attività Produttive sta portando avanti. In un incontro organizzato con gli operatori economici della zona di Frosolone, alla presenza del Sindaco Giovanni Cardegna e degli amministratori locali, si è voluto informare gli stessi sulle iniziative che la Regione Molise, tramite l’Assessorato alle Attività Produttive sta portando avanti relativamente all’ innovazione, internazionalizzazione, start up e capitalizzazione, attraverso il  Fondo per le imprese della Regione Molise. Gli otto milioni di euro disponibili, di questo Fondo, serviranno a finanziare interventi per l’accesso al credito e, in particolar modo a promuovere lo sviluppo  del tessuto imprenditoriale locale con un occhio di riguardo all’innovazione e che serviranno alle imprese molisane, anche per ottenere prestiti relativi ad aumenti di capitale sociale, per le start up innovative e per iniziative di internazionalizzazione. Iniziativa che vuole  accompagnare le attività economiche molisane nel percorso di avvio e potenziamento di accordi di rete, distretti e di crescita attraverso prestiti per investimenti innovativi  o per la partecipazione delle imprese stesse a programmi di finanziamento diretti della Commissione Europea. Così come altri programmi di aiuto quali il Fondo di garanzia, denominato “Tranched Cover” destinato alla concessione di garanzie “di portafoglio” da attivarsi in collaborazione con i Confidi e le Banche operanti nella regione Molise, attraverso la fornitura di investimenti facilmente liquidabili a copertura delle perdite che si dovessero generare nelle esposizioni creditizie delle imprese per  favorire l’accesso al credito visto che spesso, le PMI incontrano difficoltà verso il sistema creditizio. Fondo che prevede uno stanziamento di 5 milioni di Euro mediante la rimodulazione delle risorse già assegnate al Fondo di Garanzia anche se il totale dei finanziamenti coperti potrà essere pari a 10 volte il valore del Fondo stesso, quindi con un importo di agevolazioni attivabili  pari a 50 milioni di Euro. L’impegno della Regione Molise, come più volte ribadito, è e resta quello di fare in modo che tutto il tessuto produttivo locale possa superare questo momento difficile, consapevoli che la   vicinanza e una fattiva collaborazione dell’istituzione regionale siano utili alle imprese nel percorso di rilancio dell’intera economia molisana. ”

Commenti Facebook