Fiat fcaTermoli/ Il sindacato SOA indice sciopero nel fine settimana

125

Sabati e Domeniche Stop alle giornate lavorative! Dai supermercati alle fabbriche! Sciopero!
Nella fabbrica più grande della regione Molise la Fiat fca di Termoli continuano anche per questo fine settimana le proteste con scioperi a tamburo battente , per la sicurezza e per dei giusti riposi psicofisici per tutti i lavoratori, anche a favore della vita familiare e sociale. Contro le politiche del precariato, Jobs Act e la mobilità dei Lavoratori dei vari stabilimenti italiani allontanati dalle loro realtà. Per una democrazia reale di rappresentanza sindacale e libera all’interno dell’azienda.
Sciopero Sabato 5 e domenica 6 maggio 2018 Turno di pomeriggio di  sabato dalle 20:00 alle ore 22:00 con uscita anticipata , con il turno di notte invece si comincia dalle ore 22:00 fino alle ore 6:00 di Domenica 6 Maggio sempre nella stessa giornata dalle ore 14:00 alle ore 22:00 per il turno di pomeriggio.A detta dei lavoratori stessi anche la scorsa settimana compreso il primo maggio con il turno di notte le adesioni allo sciopero sono state altissime in alcune squadre hanno raggiunto anche l’ottanta per cento.
Quando una causa si affronta con coscienza i risultati sono netti e la risposta è chiara ,vari operai stufi della situazione attuale sono consapevoli che la ricetta padronale della crisi non può minacciarli più di tanto a sfavore dei tanti disoccupati ma nemmeno di accontentarsi di quello che si ha , stare muti e far avanzare incatenati una politica clientelare con i diritti al palo .
Questa protesta di coscienza non è individuale anzi le motivazioni investite collettivamente abbracciano i valori fondamentali dei diritti umani , a favore della vita familiare e sociale, contro le politiche del precariato  e della povertà e per una forma di libertà sindacale e di reale rappresentanza che provenga dagli stessi operai, concetti nobili racchiusi in uno sciopero.Avanti tutta!
Soa e flmUniti fca Termoli

Commenti Facebook