“Donne senza parola. Linguaggio ed esclusione sociale nel ventennio fascista”, incontro a Termoli

103

Organizzato da Mai più sole – NON UNA DI MENO – Termoli, lunedì 12 novembre alle 17.30 , presso l’Aula Magna dell’Unimol sede di Termoli, la pedagogista Anna Paolella terrà un’esposizione orale dal titolo “Donne senza parola. Linguaggio ed esclusione sociale nel ventennio fascista”. Interverranno i rappresentanti della Fondazione Don Milani, FLC Cgil Molise e Anpi Molise, Associazione Giuseppe Tedeschi
Un appuntamento legato all’esposizione fotografica temporanea “I fiori del male – donne in manicomio nel regime fascista”.

Ingresso gratuito.

Commenti Facebook