Caos al pronto Soccorso. Asrem: attivata situazione di emergenza, ci scusiamo con gli utenti

496

prontosoccorsocbIeri pomeriggio presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Cardarelli” di Campobasso  si è venuta a creare una condizione di forte criticità, con la presenza di 24 pazienti su barella e la indisponibilità di posti letto in tutto il Presidio ospedaliero. La direzione sanitaria aziendale e quella del presidio ospedaliero si sono attivate immediatamente, predisponendo 5 posti letto presso il reparto di ostetricia e ginecologia e 12 posti letto allocati in quelli destinati al day hospital.

In questa situazione di forte emergenza sono state contattate la casa di cura Villa Ester di Bojano e Villa Maria di Campobasso, con quest’ultima che ha prontamente attivato 2 posti letto.
E’ stato inoltre attivato un turno infermieristico per i nuovi posti letto e rinforzato il turno infermieristico del pronto soccorso.
La Asrem, nello scusarsi con la popolazione per questa forte condizione di criticità venutasi a creare questo pomeriggio presso l’Ospedale “Cardarelli”, confida anche nella collaborazione dei medici di base affinché non vengano indirizzate al Pronto Soccorso del nosocomio campobassano pazienti che non necessitano di ricovero.  La Asrem ringrazia inoltre tutti gli operatori sanitari dell’Azienda che questo pomeriggio, con abnegazione e impegno, hanno contribuito a risolvere l’emergenza.

Commenti Facebook