Campagna cittadinanza attiva mediterranea, la Regione lancia il progetto “un Molise solidale”

550

Il Mediterraneo come spazio di pace, sviluppo, giustizia sociale e convivenza: la Regione Molise, nell’ambito delle attività della cooperazione allo sviluppo, ha aderito alla campagna di sensibilizzazione al tema della cittadinanza attiva mediterranea. In collaborazione con il Cospe, organismo internazionale di cooperazione allo sviluppo, promuove la campagna promozionale sul tema all’interno del progetto Sabir Maydan nato “dal basso” per favorire il concetto di Cittadinanza mediterranea. Il progetto mira a promuovere la nascita di una rete composta da associazioni della società civile e da individui che riconoscono l’urgenza di aprire un percorso verso l’integrazione nella regione mediterranea. Sabir Maydan è una tabella di marcia politica e culturale, nella quale la Regione Molise punta a integrare le organizzazioni che credono nella visione del Mediterraneo come “casa comune”.

Domani, martedì 13 ottobre, è previsto un momento di confronto con testimonianze di profughi della Siria, rifugiati politici e esuli nel convegno “Progettiamo un Molise solidale” che si terrà nel Parlamentino di Palazzo Vitale, in via Genova, 11 a Campobasso. L’inizio dei lavori alle ore 9.00

Commenti Facebook