Anche a Campobasso la giornata di mobilitazione nazionale per dire: NO! al ddl Pillon

133

Il 1° Agosto 2018 è stato presentato il DDL n. 735 d’ iniziativa dei Senatori Pillon ed altri, concernente “ Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità”.

Il testo del disegno di legge apporta modifiche all’impianto già esistente in materia, in quanto incide pesantemente sulla vita dei minori, mette a rischio le donne che vogliono uscire da relazioni violente, incrementa il conflitto fra i coniugi, allunga i tempi di separazione, non considera le disparità economiche ancora presenti tra i generi in Italia e costituisce una pesante ingerenza dello Stato nelle scelte di vita delle persone.

Un disegno di legge che come dichiara la stessa ONU : “introdurrebbe disposizioni che potrebbero comportare una grave regressione, alimentando la disuguaglianza e la discriminazione basate sul genere, e privando le vittime di violenza domestica di importanti protezioni”.

Per questi motivi, per il prossimo 10 novembre è stata indetta una giornata di mobilitazione nazionale per dire: NO! al ddl Pillon.

La questione è rilevante! E tocca in primis i diritti dei minori, maggiormente colpiti dalle nuove previsioni normative.

Invitiamo tutte le cittadine e i cittadini a partecipare alla manifestazione di domani 10 novembre.

SABATO 10 NOVEMBRE 2018 A CAMPOBASSO – DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 – PRESIDIO CON VOLANTINAGGIO IN PIAZZA VITTORIO EMANUELE.

P/le Associazioni promotrici
(Maria Perrotta)

Commenti Facebook