Si riunisce l’Osservatorio sulla violenza di genere nella Regione Molise

160

È in programma per mercoledì 24 gennaio, alle ore 15.30, la seconda riunione operativa tra i componenti dell’Osservatorio sulla violenza di genere nella Regione Molise.

L’incontro, che sarà moderato dal supervisore del progetto, la Consigliera di Parità della Provincia di Campobasso, Giuditta Lembo, si terrà nella sede del Centro Antiviolenza Liberaluna Onlus, in via Conte Rosso numero 21/A a Campobasso.

L’Osservatorio in Molise è nato grazie al risultato ottenuto da Liberaluna che, insieme ai Comuni di Baranello e San Giuliano del Sannio, più di un anno fa è stata ammessa al finanziamento del bando del Dipartimento delle Pari Opportunità per il “Potenziamento dei centri antiviolenza e dei servizi di assistenza alle donne vittime di violenza e ai loro figli e per il rafforzamento della rete dei servizi territoriali”. Per la prima volta nella Regione Molise è stato, così, attivato l’Osservatorio, che ha come compito quello di monitorare il fenomeno della violenza di genere in regione, nonché quello di farsi promotore di iniziative finalizzate al contrasto per contenere la violenza perpetrata nei confronti delle donne.Oltre a Liberaluna Onlus e ai Comuni di Baranello e San Giuliano del Sannio (partner del progetto), fanno parte dell’Osservatorio diversi soggetti (satelliti del progetto) con i quali in questi mesi sono stati stipulati vari protocolli d’intesa.

Ogni soggetto si è assunto la responsabilità di essere un testimone privilegiato in grado di fornire un primo aiuto, fondamentalmente di ascolto, alle donne che mostrano delle necessità particolari.

Tra i soggetti aderenti (satelliti) che hanno lo scopo di monitorare e presidiare il territorio comunicando costantemente con il Nucleo Operativo, si annoverano: Ambito territoriale Sociale di Campobasso; Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità Comune di Campobasso; Garante dei Diritti della Persona della Regione Molise; Ufficio Consigliera di Parità della Regione Molise; Amici del 112; Associazione Cittadinanza attiva Campobasso; Associazione Faced; Associazione Incas; Associazione Persone Down sezione di Campobasso; Comitato Telefono Azzurro di Campobasso; Comune di Tavenna; Associazione Afra; Società Sportiva Dilettantistica Dinamica; Liberi di Essere; Adugi Isernia; Cnis sezione Campobasso; Cif provinciale di Isernia; Cif Comune di Campobasso; Fiom; AeM; Fidapa sezione di Bojano; Fidapa sezione di Campobasso; Coisp; Comune di Limosano; Comune di Campodipietra; Confcommercio Campobasso; Comune di Montenero di Bisaccia; Comune di Casacalenda.

Commenti Facebook