Nuovo provvedimento governativo: 4,3 miliardi ai Comuni e 400 milioni per fornire generi alimentari a chi è in difficoltà

432

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha tenuto a Palazzo Chigi una conferenza stampa con il Ministro dell’economia e finanze, Roberto Gualtieri e, in video collegamento, il Presidente dell’Anci, Antonio Decaro.

Conte in diretta da Palazzo Chigi: “Questa crisi sta comportando diverse difficoltà. Abbiamo perciò lavorato per varare un provvedimento di grande impatto. I sindaci sono le nostre sentinelle, e per questo vogliamo aiutare le persone che non hanno i soldi per fare la spesa. È stato appena firmato un DPCM che dispone un anticipo di 4,3 miliardi ai Comuni. E grazie a una ordinanza della Protezione Civile aggiungiamo 400 milioni. Con questi fondi produrremo voucher per fare la spesa. La catena del volontariato e del terzo settore.

Quindi confidiamo che i sindaci da prossima settimana saranno nelle condizioni di erogare concretamente buoni spesa e consegnare generi alimentari alle persone in difficoltà. Non vogliamo lasciare nessuno solo. Nella ordinanza abbiamo previsto misure rafforza per favorire donazioni. Nessuno sarà lasciato solo. Siamo al lavoro per azzerare la burocrazia, stiamo facendo l’impossibile.
La ministra Catalfo e l’Inps stanno lavorando senza sosta. Vogliamo mettere tutti i beneficiari della Cassa integrazione di accedervi subito, entro il 15 aprile, e se possibile anche prima”. 

Il ministro dell’economia Gualtieri :Oggi abbiamo con il Dpcm anticipato l’erogazione di 4,3 miliardi di risorse del fondo di solidarietà ai comuni per dare ossigeno immediato ai bilanci e aggiungiamo 400 milioni con un’ordinanza della protezione civile che saranno distribuiti ai comuni tenendo conto della dimensione demografica ma anche dei requisiti socio economici per poter erogare immediatamente aiuto alle persone piu in difficoltà sia attraverso l’erogazione di buoni spesa che la distribuzione diretta di generi alimentari e prodotti di prima necessit.

.

Commenti Facebook