Marone a Roma per la proposta di referendum sul Presidenzialismo

174

Si è tenuta nei giorni scorsi a Roma a Montecitorio la conferenza stampa di adesione di diverse associazioni, tra cui la fondazione Tatarella e Nazione Futura, alla proposta di referendum sul presidenzialismo presentata dall’associazione ‘La Nuova Repubblica – Eleggiamo il Presidente’.

Alla conferenza stampa, presieduta dal noto costituzionalista il Professor Giovanni Guzzetta, ha partecipato tra gli altri anche il vice capogruppo della ‘Lega Noi con Salvini Premier’ alla Camera dei Deputati, l’On. Dimitri Coin che ha spiegato come anche il suo partito sia pronto ad abbracciare questa sfida. Presente anche l’avvocato Michele Marone in qualità’ di firmatario e promotore dell’iniziativa referendaria per il Presidenzialismo e membro della assosciazione ‘Nuova Repubblica’.

‘Sono onorato – ha detto Marone – di essere stato invitato a partecipare a tale iniziativa che, se approvata, potrebbe concedere finalmente al popolo la possibilità’ di scegliere direttamente il proprio capo dello stato. Solo in questa maniera si potrà uscire finalmente dalla nostra crisi istituzionale per scommettere su una stabilita’ fondata sul presidente della repubblica eletto dai cittadini e dunque direttamente responsabile davanti al corpo elettorale del buon funzionamento del sistema. Quindi, un presidente con funzioni governanti’. A tal proposito nelle prossime settimane si inizierà’, su tutto il territorio nazionale e quindi anche in Molise, la raccolta di firme per la suddetta proposta referendaria’.
( Nella foto Michele Marone e Giovanni Guzzetta)

Commenti Facebook