Il tartufo molisano sbarca a Bologna, Cavaliere: “Puntiamo forte sulle nostre eccellenze”

104

L’assessorato regionale all’Agricoltura (con il supporto operativo dell’Arsarp) e il comune di San Pietro Avellana (IS), in qualità di soci dell’associazione nazionale Città del Tartufo, saranno protagonisti a FICO, ovvero il parco del cibo di Bologna, all’interno dell’evento ‘L’Italia del tartufo’, in programma sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018.

Una manifestazione prestigiosa, che vedrà la partecipazione di esperti, addetti a lavori e semplici appassionati giunti da tutto il Paese e dove il Molise, grazie a due appositi spazi riservati, potrà esporre e far degustare il proprio prodotto.

“Ho ufficialmente invitato – spiega l’assessore Nicola Cavaliere – tutte le realtà legate alla filiera per dare loro modo di promuovere in prima persona il tartufo molisano e al contempo confrontarsi direttamente con mondi diversi dal nostro e quindi arricchire il bagaglio di esperienze”.

“La Regione – prosegue – punta forte su una delle sue migliori eccellenze ovviamente non solo attraverso la partecipazione a fiere di caratura nazionale e internazionale, ciò rientra in una ben più ampia programmazione che ha tra le altre cose in cantiere la mappatura, il riconoscimento del Marchio di qualità e l’ampliamento delle attività del centro di Campochiaro”.

Tra sabato e domenica sono previsti a Bologna convegni, degustazioni guidate, prove di cavatura simulata e racconti di tartufai esperti con i loro cani.

“Sono convinto – conclude Cavaliere – che il Molise saprà ben figurare grazie all’ottimo livello del prodotto e alla professionalità degli operatori locali. Sarà per tutti un importante momento di crescita e di sicuro, così come accaduto recentemente al Salone del gusto di Torino, una bella vetrina per la nostra piccola ma sempre più affascinante terra”.

Commenti Facebook