Confprofessioni/ Tutela dei liberi professionisti, attesa l’approvazione della proposta di legge

140

Tutelare la libera professione in un quadro economico preoccupante, normando, a livello regionale, la gestione del pagamento dei compensi ai liberi professionisti. Questo è l’obiettivo della proposta di legge di iniziativa consiliare, dal titolo “Norme in materia di tutela delle prestazioni professionali”, presentata recentemente all’Assemblea legislativa regionale.

Come spiegato dai rappresentanti del Consiglio di Palazzo D’Aimmo, ‘il fenomeno della mancata corresponsione o di forti ritardi nel saldo delle fatture per prestazioni libero professionali è fortemente diffuso, complice una normativa lacunosa che contribuisce a dilatare i tempi dei pagamenti. Dunque, la proposta di legge mira a tutelare il giusto compenso dei professionisti. Non solo. Si prefigge pure di eliminare l’evasione fiscale, scoraggiando la prestazione di lavoro senza emissione di regolare fattura, il cosiddetto lavoro nero’.

‘Da sempre – ha rimarcato il presidente di Confprofessioni Molise, Riccardo Ricciardi – puntiamo ad una maggiore tutela dei liberi professionisti. Una categoria da troppo tempo trascurata e penalizzata. L’auspicio è che l’iter che seguirà la proposta di legge giunga a termine nel migliore dei modi”

Commenti Facebook