Biennale, incontro a Palazzo Vitale, ipotesi di un museo permanente

124

Confronto costruttivo, ella Sala Parlamentino di Palazzo Vitale, tra Regione Molise, Comune di Campobasso, Fondazione Molise Cultura, Fondazione Domenico Fratianni e  Comitato scientifico della Biennale dell’Incisione italiana contemporanea Città di Campobasso sulle prospettive della Biennale stessa e sull’ipotesi di un museo permanente ad essa collegato.

Piena disponibilità è stata data dal presidente della Regione Molise circa l’opportunità di includere la Biennale, stabilmente, nella programmazione di Molise Cultura e di lavorare affinché  l’opera del maestro Fratianni possa essere inserita in contesto di più ampio respiro, nazionale e internazionale.

Per quanto riguarda la realizzazione di un museo dell’incisione, riscontrato l’impegno
dell’Amministrazione comunale a reperire locali idonei, è stato evidenziato come occorra
procedere ad un’analisi accurata del businnes plan al fine di valutare i costi dell’operazione, soprattutto quelli legati alla gestione della struttura.


Soddisfazione è stata espressa dagli attori convenuti per un primo passo fatto.

Commenti Facebook