Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. La celebrazione ad Isernia

1086

Il 4 Dicembre ricorre la festa di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco; quest’anno la ricorrenza sarà commemorata, come tradizione, con la celebrazione di un Santa Messa nella sede del Comando Provinciale di Isernia e con una manifestazione impostata alla massima sobrietà a cui parteciperanno le Autorità Civili e Militari, il personale dipendente e relativi familiari, il personale dell’Associazione Nazionale VVF e alcune scolaresche.
Programma:
Ore 9:00 – apertura al pubblico della sede di servizio con mostra degli automezzi e delle attrezzature tecniche;
ore 9:45 – ricevimento Autorità;
ore 10:00 – celebrazione della SS. Messa da parte di S.E. Rev. Mons. Camillo Cibotti;
ore 10:45 – saluto del Comandante e consegna benemerenze;
ore 11:00 – premiazione concorso grafico in collaborazione con il Liceo Artistico “Manuppella”;
ore 11:15 – effettuazione manovre VF.
CAMPAGNA AIB (ANTINCENDIO BOSCHIVO)

Il periodo estivo giugno-settembre 2014 è stato caratterizzato da condizioni climatiche particolari che non hanno favorito lo sviluppo di incendi boschivi o d’interfaccia.
Tuttavia anche quest’anno, per circa sessanta giorni, nel periodo di maggiore criticità oltre alle squadre ordinarie si è affiancata un’ulteriore squadra dedicata agli incendi boschivi grazie alla convenzione tra la Direzione Regionale VV.F. del Molise e la Regione Molise, in attuazione all’art. 7 della legge 335/2000.
Distaccamento Stagionale Venafro

Per l’anno 2014 è stato firmato un protocollo d’intesa tra questo Comando e l’Amministrazione Comunale di Venafro per dislocare la squadra AIB VVF sul territorio di tale Comune. Dall’attivazione del suddetto presidio è scaturita l’attività di soccorso tecnico urgente espletata dai Vigili del Fuoco.

Commenti Facebook