San Pietro Avellana (IS): raccoglie tartufi fuori dall’orario consentito, multa di 1600 euro

142

Una persona della provincia di Chieti è stata sorpresa dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di San Pietro Avellana, mentre raccoglieva tartufi fuori dall’orario consentito. Nei confronti dell’uomo è scattata una sanzione amministrativa per un importo di 1600 euro. I militari della Forestale hanno intensificato questo tipo di controlli in tutta la provincia di Isernia, al proprio per verificare il rispetto della disciplina in materia di raccolta, coltivazione e commercializzazione dei tartufi.

Commenti Facebook