Fermato con 330 grammi di cocaina, condannato 28enne a dieci anni e sei mesi

216

presso il Tribunale di Isernia, il 28enne di Salerno, chefu sorpreso dagli uomini della Radiomobile di Venafro, a bordo della sua Smart, con tre involucri contenente 330 grammi di cocaina purissima, è stato condannato a 10 anni e 6 mesi. La droga era nascosta sotto il cambio automatico della Smart, e  il quantitativo di droga purissima corrispondeva al valore di circa 90mila euro. Durante l’udienza, dopo aver ascoltato la sentenza del Giudice, l’avvocato difensore  ha chiesto il patteggiamento che è stato ccolto dal Giudice.

Commenti Facebook