“Promozione Molise”, sedici aziende molisane al Cibus di Parma

167

Riceviamo e pubblichiamo

Tutto pronto per la diciannovesima edizione del Cibus di Parma, la fiera internazionale dell’alimentazione organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare, in programma dal 7 al 10 maggio 2018. Il 2018 è stato proclamato dal Governo italiano “Anno del Cibo” e per favorire la crescita produttiva e l’esportazione dei prodotti alimentari made in Italy, gli organizzatori del Cibus hanno preparato un’edizione speciale, ricca di convegni e tavole rotonde su temi di attualità in ambito Food and Retail. Sono attese a Parma più di 3.000 aziende espositrici, oltre 1000 nuovi prodotti e 80.000 operatori e buyers, sia italiani che internazionali; una grande vetrina e una preziosa opportunità per le aziende molisane di posizionare i propri prodotti sui mercati esteri.

La Regione Molise, attraverso l’Arsarp Molise, ha consentito a 16 aziende del territorio di partecipare alla manifestazione al fine di promuovere i prodotti molisani in regime di qualità mediante il progetto “Promozione Molise”, finanziato dal PSR Molise 2014/2020 -Misura 3 – Sottomisura 3.2. Nello specifico parteciperanno al Cibus 2018: Maresa, Cantine Salvatore, Campi Valerio, San Zenone, Colle Sereno, Azienda Agricola Andrea Caterina, Le Ife, Tenute Martarosa, Tartufi Sapori di Bosco, Centro Tartufi Molise, oleificio Timperio, Società agricola Fonte Santa Maria, oleificio Di Vito, oleificio cooperativo San Giovanni Battista, azienda agricola Ares e l’associazione Molisextra. Presso l’area “Food Court” (Pad 7 – stand B040) della Regione Molise, le aziende molisane presenteranno ogni giorno il territorio regionale e le sue produzioni in regime di qualità. La presentazione sarà curata da uno chef dell’Istituto Alberghiero di Termoli che utilizzerà solo i prodotti delle 16 aziende molisane presenti nello stand della Regione Molise e dell’Arsarp Molise (Pad. 8 – stand C023). Saranno gli stessi produttori ad illustrare le caratteristiche dei propri prodotti e a spiegare i giusti abbinamenti cibo-vino, in un’interazione continua con i visitatori che parteciperanno alle degustazioni.

Dopo il grande successo delle 20 aziende molisane che hanno partecipato al Vinitaly 2018, nell’ambito del medesimo progetto “Promozione Molise”, dal Cibus 2018 ci si aspetta di riconfermare il forte interesse degli operatori nazionali ed internazionali verso il settore dell’agroalimentare molisano, attraverso i nostri prodotti in regime di qualità in grado di trascinare il “Made in Molise” sui mercati di tutto il mondo.

Dott.ssa Gabriella Santoro

Commenti Facebook