Miur : bando per 2.004 Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA) per le scuole statali

379

Il concorso per i DSGA è una selezione per titoli ed esami bandita su base regionale per la copertura dei posti che si prevede risulteranno vacanti e disponibili negli anni scolastici 2018/19, 2019/20 e 2020/21.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente online, attraverso l’applicazione POLIS, da domani, 29 dicembre 2018, fino a tutto il 28 gennaio 2019. Sarà possibile presentare domanda per una sola Regione.

Requisti di accesso
Al concorso possono partecipare i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli secondo quanto previsto dal’allegato A pubblicato qui del decreto 863 del 18-12-2018:

– Laurea in Giurisprudenza,

– Laurea in Scienze politiche, sociali o amministrative;

– Laurea in Economia e commercio;

– Diploma di Laurea specialistica (LS 22, 102, 57, 60, 64, 70, 71, 88, 89, 99) o Laurea Magistrale (LM) corrispondente a quelle specialistiche (LMG/01, LM-87, 52, 56, 62, 63, 81, 88, 90, 77) ai sensi della tabella allegata al DI 9 luglio 2009.

ATA facenti funzione con tre anni di servizio
Sono ammessi al concorso gli assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA con almeno tre incarichi annuali, anche non consecutivi, maturati al 1° gennaio 2018, data di entrata in vigore della legge di bilancio 2018. In quest’ultimo caso si prescinde dal possesso del diploma di laurea.
Nello specifico, tre anni interi di servizio devono essere calcolati, anche non consecutivi, nel caso in cui si sia svolto il servizio in via continuativa, fino al 31 agosto.

BANDO

Commenti Facebook