Irlanda: assunzioni per infermieri italiani

170

EURES Irlanda, la rete dei servizi per la mobilità professionale in Europa, seleziona Infermieri qualificati ospedalieri, di nazionalità italiana, per lavorare nella casa di cura St. Joseph’s Home a Ferrybank, situata nella parte alta della città di Waterford, in Irlanda.

La struttura, all’avanguardia come centro di assistenza per anziani, è composta di 22 appartamenti, due stanze da pranzo, due saloni, un parrucchiere e due salotti. Inoltre, ospita una corte interna e dei giardini.

REQUISITI

Agli interessati all’offerta di lavoro per infermieri, si richiedono i seguenti requisiti:
– diploma di laurea equivalente al Level 7 (incl. Diploma & Bachelor Degree);
– conoscenza della lingua inglese di livello B2;
– esperienza minima di un anno;
– attitudine alla flessibilità, collaborazione, capacità di iniziativa e al team working.

CONDIZIONI DI LAVORO

La St. Joseph’s Home a Ferrybank offre un contratto a tempo indeterminato e pieno (37,5 ore a settimana) e uno stipendio di 18 euro all’ora. Alla domenica è invece previsto uno stipendio orario di 21.60 euro.

Inoltre, agli infermieri si offrono pasti durante il servizio e uniformi.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi al lavoro di infermiere in Irlanda, è necessario inviare il proprio curriculum vitae in lingua inglese, all’indirizzo di posta elettronica: nurserecruitment@welfare.ie con in cc: eures@afolmet.it, entro il 31 ottobre 2018.

Commenti Facebook