EEN DAYS: In tutta Italia l’appuntamento con le opportunità per le imprese

590

Seminari, workshop, eventi BtoB, oltre 50 incontri, in 19 regioni e 40 città interamente dedicati alle imprese e alle loro potenzialità di crescita, innovazione, internazionalizzazione. E’ il ricco e articolato programma degli EEN DAYS, appuntamento che si colloca nell’ambito della Settimana europea delle PMI. L’iniziativa è organizzata dal 25 al 30 novembre dai partner italiani di Enterprise Europe Network (EEN), la rete della Commissione Europea a supporto delle piccole e medie imprese.  Aziende ed enti di ricerca che partecipano ai diversi eventi in calendario avranno l’opportunità di conoscere gli strumenti della nuova programmazione europea 2014-2020, i finanziamenti previsti, di incontrare operatori stranieri, seguire seminari formativi con approfondimenti su brevetti, nuove tecnologie, innovazione di business e di prodotto, progettazione europea, opportunità per start-up.

Gli EEN DAYS offrono inoltre alle imprese l’occasione di conoscere e sperimentare in concreto i servizi offerti gratuitamente dalla rete EEN, anche attraverso incontri con esperti, aggiornamenti su marchi, brevetti, accesso ai mercati e consulenze specialistiche.Un appuntamento da non perdere per imprese ed enti di ricerca che potranno in tal modo acquisire un panorama a tutto campo sulle opportunità offerte loro dai fondi e gli strumenti inseriti nella nuova programmazione europea 2014- 2020, in particolare per quel che riguarda i programmi COSME e Horizon 2020. Se ne discuterà fin dal primo giorno, anche in collegamento da Torino con i rappresentanti della Commissione Europea e di EACI (Agenzia esecutiva per la Competitività e l’Innovazione), che illustreranno i nuovi programmi a supporto delle PMI e della ricerca, nei quali la rete EEN è chiamata a svolgere un ruolo chiave a sostegno delle imprese e dell’innovazione. Il programma completo degli EEN DAYS e le informazioni per partecipare agli incontri sono disponibili all’indirizzo: www.eendays.it Costituita nel 2008 dalla Commissione europea, EEN è la più estesa rete di assistenza gratuita alle imprese, presente in oltre 50 paesi attraverso 600 organizzazioni.
EEN opera in Italia con oltre 50 punti di contatto per fornire sostegno a innovazione, internazionalizzazione e competitività delle PMI. Circa 40.000 operatori hanno partecipato nel biennio 2011-2012 alle iniziative di informazione, consulenza e promozione organizzate dalla rete italiana a livello locale, a conferma del crescente interesse delle PMI per i servizi offerti dal network della Commissione Europea.
Con la firma di 478 accordi di cooperazione conclusi dalle imprese italiane con partner stranieri, (151 commerciali, 98 tecnologici e 229 di ricerca), grazie al supporto di EEN, secondo i dati definitivi sull’attività della rete riferiti al biennio 2011-2012, l’Italia balza al terzo posto in Europa dopo Germania e Regno Unito, sorpassando la Spagna e prima della Francia.In particolare EEN offre gratuitamente alle PMI e alle strutture di ricerca una vasta gamma di servizi integrati che vanno dall’individuazione di potenziali partner a fini commerciali, di ricerca e trasferimento tecnologico; all’organizzazione di incontri d’affari B2B e missioni imprenditoriali, a informazioni puntuali su programmi, finanziamenti, bandi di gara e opportunità dell’Unione europea. La Rete fornisce inoltre assistenza specialistica e aggiornamenti in tema di procedure per l’accesso ai mercati, brevetti, marchi, legislazione e standard europei.
Enterprise Europe Network Italia, organizzata territorialmente in 5 consorzi (Alps, BRIDG€conomies, Cinema, Friend Europe, Simpler), conta tra i propri 50 membri: camere di commercio, organizzazioni imprenditoriali a livello locale (tra cui Confindustria, Confcommercio, Confesercenti), centri di ricerca e di promozione dell’innovazione (tra i quali CNR, ENEA, APRE), università, enti di sviluppo territoriale.
Il punto Enterprise Europe Network in Molise è l’Unioncamere Molise che, in occasione degli EEN DAYS, organizza un seminario dal titolo: “Ricerca e innovazione: stimoli dal territorio e nuova programmazione POR FESR Molise”. Il seminario si svolgerà il giorno 25 novembre 2013, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Campobasso.
Nel corso dell’evento, a cui è possibile partecipare gratuitamente previa iscrizione, è prevista una tavola rotonda in diretta streaming nazionale con la Camera di Commercio di Torino con la partecipazione di rappresentanti della Commissione Europea. Sono inoltre previsti gli interventi del Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, e del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, Gianmaria Palmieri. Nel programma dei lavori è stato infine previsto uno spazio riservato a testimonianze significative di imprese molisane e del mondo della ricerca.
Il programma e la scheda di iscrizione al seminario sono disponibili sul sito web dell’Unioncamere Molise (www.mol.camcom.it).

Commenti Facebook