Bando di selezione per reclutamento di 30 unità presso il Parlamento Europeo

1623

L’Epso, l’ente che si occupa del reclutamento del personale negli organi e nelle agenzie dell’Unione europea, ha aperto il bando per 30 diplomati da assumere come Assistenti al Parlamento europeo. Il concorso prevede una selezione per titoli ed esami e chi sarà scelto lavorerà a Bruxelles, con possibilità di trasferte a Strasburgo.
Possono partecipare al bando per Assistenti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza di uno Stato membro dell’UE;
– godimento dei diritti civili e politici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
– offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
– diploma attinente alla natura delle funzioni da svolgere con esperienza professionale di almeno tre anni, di cui almeno 2 in rapporto diretto con tali funzioni, o diploma che dia accesso agli studi superiori seguito da minimo sei anni di esperienza, di cui almeno cinque in rapporto diretto con le funzioni da svolgere;
– conoscenza soddisfacente di una lingua straniera tra francese, inglese e tedesco

Per candidarsi c’è tempo fino alle 12 del 13 gennaio 2015, seguendo tutte le procedure online previste dal bando. Tutte le informazioni e il bando di gara sono disponibili nella pagina ufficiale dell’Epso.

Commenti Facebook