AGCM: selezione di 16 praticanti

743

AGCM – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – ha indetto un concorso per la selezione di 16 praticanti, in possesso della laurea in materie giuridiche. Il praticantato ha la durata di 18 mesi. Previsto un rimborso spese mensile di 1.000 euro.

Requisiti:
Tutti i partecipanti al bando AGCM devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti::
– aver conseguito una laurea in materie giuridiche, con votazione non inferiore a 105/110;
– aver conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense;
– non avere compiuto l’età di trent’anni alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Avviso relativo alla presente selezione;
– aver maturato esperienze di studio e professionali attinenti agli interessi ed alle competenze istituzionali dell’Autorità;
– non aver frequentato periodi di praticantato con rimborso spese a seguito di selezioni bandite dall’Autorità;
– conoscenza delle lingue francese, inglese, spagnola o tedesca al livello uguale o superiore a B2, secondo il quadro europeo di riferimento (QCER).


Gli interessati al percorso di praticantato AGCM devono presentare le candidature, entro le ore 18.00 del 17 Febbraio 2020, esclusivamente mediante procedura online accessibile dalla pagina dedicata.

BANDO

Commenti Facebook