La Casa di Riposo De Horatiis di Poggio Sannita è salva

394

Dopo tanto penare ieri i lavoratori della casa di riposo di Poggio Sannita la CM de Horatiis hanno visto finalmente garantiti i loro diritti e i livelli occupazionali. Mentre da una parte si festeggiavano i 50 anni della Regione Molise dall’altra si lavorava a a trovare una soluzione alla drammatica situazione dei dipendenti della casa di riposo de Horatiis che da mesi erano senza retribuzione e con la prospettiva di perdere il loro posto di lavoro. Grazie al lavoro dell’assessore Petraroia,del sindaco di Poggio sannita e dei responsabili della sezione delle politiche del lavoro,Dottor Rossi, e delle politiche sociali, Dott. Colavita e la FISASCAT Cisl Molise nella riunione hanno trovato la soluzione per retribuire tutti gli arretrati maturati dai lavoratori e garantire livelli occupazionali. In un primo accordo sottoscritto nella sede regionale sono stati rattizzati tutti quanti gli arretrati che saranno liquidati entro il 31 marzo. In un secondo accordo sono stati garantiti livelli occupazionali e tutti i diritti maturati dai lavoratori. Alfredo magnifico

Commenti Facebook