Campomarino: provvedimento di espulsione per un romeno 28enne

383

Nel pomeriggio del 7 gennaio 2014, i Carabinieri della Stazione di Campomarino, durante un servizio di prevenzione e repressione di reati in genere, individuava e sottoponeva a controllo il cittadino romeno M.F. 28enne e domiciliato in Campomarino. Lo stesso a seguito del controllo risultava essere destinatario di un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Prefetto di Chieti per “motivi imperativi di sicurezza pubblica”, con divieto di reingresso in Italia fino al 2016.

Al termine degli accertamenti di rito l’interessato quindi, veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Larino, in stato di libertà, ed avviate le procedure per l’espulsione.

Commenti Facebook