Successo per la prima edizione dell’evento denominato “Open Day” rivolta agli artisti molisani

657

Si è svolta a Campobasso la prima edizione dell’evento denominato “Open Day” organizzato dal gruppo GSM dei Fratelli Sangiovanni in collaborazione con lo studio di registrazione Generi Almentari Record’s di Trincerone Vittorio, responsabile del service dei fratelli Giuseppe e Michele Sangiovanni .

L’evento suddiviso in due giornate, sabato 16 e domenica 17 maggio, si è tenuto presso la nuova sede della società in cui è stato messo a disposizione degli artisti un palco su cui esibirsi e tutta l’attrezzatura tecnica necessaria.  I gruppi musicali che hanno preso parte alla manifestazione sono stati: “I siderali”, “Ballomania”, “Five Point”, Good sound from the place”, “La suonata balorda”, “Giramondo”, “La paranza di Monteacero”, “Roos Retrò”, “Chocabeck”, “Tracks Tbr”, “Miaban”, “Chicorito”, “Bruciamo la città”, “Nuntereggae più band”, G. C. & friends Jazz”, “Luogi farinaccio”, “Euphonica” e “Nico Martucci”.

Come ha spiegato uno dei titolare della società, Giuseppe Sangiovanni, “l’obiettivo del progetto è quello di favorire l’incontro tra gli operatori del settore e gli artisti del Molise e dei paesi limitrofi, i quali verranno inseriti nel cast dell’agenzia e proposti ai comitati e alle Pro Loco del territorio. Infatti, spiega il titolare, “è l’occasione giusta sia per i gruppi emergenti, i quali possono sfruttare la manifestazione come un trampolino di lancio, che per i gruppi già affermati i quali possono cogliere questa opportunità per mostrare il proprio talento e fare incontri favorevoli.”

L’evento, alla sua prima uscita, ha riscosso gran successo ed è stato molto apprezzato dagli artisti tanto che la società già ha parlato di una seconda edizione con belle novità.

Commenti Facebook