Prefettura e Forze di Polizia, giornate straordinarie per la donazione di sangue

98

Il Prefetto di Campobasso, nell’ambito dell’impulso avviato sull’intero territorio nazionale dal Ministero dell’Interno e in collaborazione con l’AVIS Regionale Molise, ha promosso una iniziativa volta a diffondere la cultura della donazione volontaria di sangue nello spirito di solidarietà e di una “cittadinanza attiva”. In quest’ottica è stata programmata una giornata dedicata alle donazioni presso la sede regionale dell’AVIS Molise, con il coinvolgimento del personale della Prefettura e delle Forze di polizia territoriali. Le numerose adesioni, soprattutto tra i giovani allievi delle locali Scuole della Polizia di

Stato e dei Carabinieri, hanno richiesto lo svolgimento dell’iniziativa in più giorni. Già ieri, infatti, 25 Allievi Carabinieri – nell’imminenza di lasciare il capoluogo per fine corso – hanno donato, dopo essere stati sottoposti allo screening preventivo, ed altrettanti lo faranno oggi. Ulteriori giornate riguarderanno poi i dipendenti degli altri Uffici interessati.

Il Presidente Regionale dell’AVIS Gianfranco Massaro ha rivolto parole di ringraziamento al Prefetto, per la sensibilità dimostrata oltre che per l’attività di stimolo e coordinamento posta in essere, e ai vertici delle Forze di Polizia per avere assicurato un importante contributo a beneficio dei pazienti della nostra regione.

Commenti Facebook