Polifonica Monforte: la Festa dell’Uva torna a Campobasso dopo 40 anni

369

La Festa dell’ UVA TORNA a Campobasso dopo 40 anni, l’ultima edizione si è tenuta nel 1988. La Polifonica Monforte in collaborazione con la Regione Molise ed il Comune di Campobasso (Assessorato alla Cultura) è fiera di riportare alla luce questa altra grande festa del capoluogo regionale, un tempo fervente di importanti eventi della Tradizione, e che avrà una continuità negli anni a venire. ” Questa edizione vedrà sfilare pochi carri, – ci dice Rosa  Socci responsabile del Gruppo folkloristico Polifonica Monforte – ma aumenteranno negli anni. Questa edizione è un input per rievocare nella memoria degli adulti e per far conoscere alle nuove generazione un pezzo di storia cittadina. La festa nacque nei primi anni ’20, date da testimonianze fotografiche, e poi con il regime fascista è cresciuta, proprio in quegli anni in cui si dava molta importanza alle tradizioni popolari delle regioni del Sud. Poi purtroppo – continua  Rosa Socci – l’incuria delle Amministrazioni comunali ha messo un freno. Naturalmente parliamo di una nostra tradizione popolare di cui si erano perse le tracce ma che vogliamo riportare ai bagliori con l’importanza che merita, era una delle magnificenze della tradizione campobassana”. Vi aspettiamo tutti al Centro di Campobasso ove approderanno i Carri provenienti dalle Contrade e dai paesi limitrofi. Alto il Cuore rossoblù. Domenica 28 ottobre a partire dalle ore 11.00 video con foto storiche

Commenti Facebook