Nuovo prestigioso incarico a Roma per il Col. Umberto Tamborrino che lascia il Molise

161

Dopo 13 anni di permanenza al Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, il Colonnello Umberto Tamborrino da lunedì 10 settembre prenderà servizio a Roma, nel prestigioso incarico di Capo Ufficio Addestramento del Comando delle Scuole dell’Arma dei Carabinieri.
L’Ufficiale ha ricoperto con il grado di Tenente Colonnello presso la storica caserma di via Mazzini prima l’incarico di Comandante del Reparto Operativo (2005-2013) e successivamente quello di Capo Ufficio Comando (2013-2018); promosso Colonnello è stato destinato al nuovo incarico nella Capitale.
Il Colonnello Tamborrino è laureato in Scienze Politiche presso l’università di Bari e in Scienze della Sicurezza presso l’università di Roma- Tor Vergata; durante la sua lunga carriera ha ricoperto incarichi presso l’Arma territoriale, quali quelli di comandante della Tenenza di Civitacastellana (VT) e della Compagnia di Manfredonia (FG), nonché presso il Servizio Aereo dell’Arma, quali comandante dei Nuclei Elicotteri di Bari, Catania, Olbia e Falconara Marittima (AN).
Ha inoltre conseguito le specializzazioni di comandante di plotone blindo-carri di Battaglione Carabinieri, abilitazione al lancio con paracadute e pilota militare di elicottero con oltre 2500 ore di volo totalizzate; ha frequentato i corsi di soccorso aereo e sicurezza del volo presso la Scuola Me.Did A.M. di Guidonia, corso per consiglieri giuridici nelle FF.AA. presso la Scuola di Guerra E.I. , corso di pubbliche relazioni presso la Scuola Ufficiali CC, corso di prevenzione incidenti presso l’Istituto Superiore della Sicurezza del Volo A.M. e corso di formazione per funzionari ed ufficiali delle FF.PP. referenti territoriali per testimoni e collaboratori di giustizia presso la Scuola di Polizia di Nettuno.

L’Ufficiale ha conseguito numerosi riconoscimenti ed onorificenze, come quello di Vittima del Dovere decretato dal Ministero dell’Interno (a seguito di un incidente di volo occorsogli quale pilota di elicottero nel 1993 ad Olbia) , Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare, Medaglia d’Oro di Lunga Navigazione Aerea, Croce pro Ecclesia et Pontefice concessagli da Sua Santità Giovanni Paolo II, Medaglia d’Argento di Benemerenza del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Medaglia di Pubblica Benemerenza della Protezione Civile, Diploma al merito della Croce Rossa Italiana e Cavaliere dell’ Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.
Al Colonnello Tamborrino, che manterrà comunque il legame con Campobasso dove continuerà a risiedere la sua famiglia, succederà nell’incarico di Capo Ufficio Comando del Comando Provinciale di Campobasso il Tenente Colonnello Mauro Coppari.

Commenti Facebook