Guardia di Finanza: Campobasso, altri arresti e sequestri di droga

187

I finanzieri baschi verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di Campobasso hanno ancora colto in flagranza di reato ed arrestato due soggetti, italiani, per detenzione di sostanze stupefacenti.

 Più in particolare, nel corso del controllo economico del territorio e repressione dei traffici illeciti, sequestrati, su strada, mezzo kilo di droga, tra hashish e cocaina, abilmente occultati, nel rivestimento interno del portellone posteriore, di un’autovettura sottoposta a controllo nonché, a seguito di perquisizione domiciliare, materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Tratti in arresto i due responsabili. L’attività di contrasto continua incessante e si inserisce, altresì, nell’ambito dei servizi di controllo delle misure in materia di rischio epidemiologico da covid-19, quotidianamente disposti.

Il contrasto ai traffici illeciti ed i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere comportamenti illegali, si conferma obiettivo della mission istituzionale della guardia di finanza

Commenti Facebook