“Fabbrica a porte aperte”: in Molise arrivati clienti e fornitori da tutta Italia

131

“Fabbrica a porte aperte”: questo l’evento con cui GFC, una delle aziende più rilevanti a livello nazionale nella produzione e assemblaggio di schede elettroniche, ha voluto ringraziare il territorio molisano che da vent’anni la ospita.
Una due giorni che ha visto arrivare in Molise, il 28 e 29 settembre, clienti e fornitori da tutta Italia, che hanno potuto visitare l’impianto produttivo in un tour guidato dai tutor aziendali. Un evento importante, che ha permesso a un folto numero di rappresentanti di aziende attive sul territorio nazionale di conoscere e apprezzare la nostra regione.
Oltre a visitarne le bellezze storico architettoniche, attraverso tour guidati a Civitacampomarano e Larino, gli ospiti hanno avuto modo di conoscere il patrimonio naturalistico e gastronomico della nostra regione: l’osservazione delle stelle a Castelmauro, dove si è svolta la Cena di Gala, ha rappresentato il punto di arrivo di due giorni intensi alla scoperta delle nostre bellezze.
GFC ha voluto fortemente questo evento per ringraziare soprattutto gli oltre cento tra dipendenti e loro famiglie, che hanno partecipato ai tour guidati aziendali e alla Cena di Gala. Un’occasione per dimostrare gratitudine verso la componente umana, che lavora instancabilmente e che produce la ricchezza più duratura.
Un omaggio alla nostra terra e a chi quotidianamente si impegna per la crescita personale e collettiva. La conoscenza del territorio passa anche attraverso la scoperta del suo patrimonio umano e imprenditoriale, di chi crede e investe nello sviluppo del Molise.

Commenti Facebook