Cretella: manca il senso civico ed il rispetto dei beni comuni

285

Dover impiegare mezzi e uomini per ripristinare il decoro nei più disparati angoli di città presi d’assalto da vandali ed incivili è uno spreco di risorse che una città civile non deve e non può permettersi.
L’auspicio è che il senso civico ed il rispetto dei beni comuni prendano il sopravvento sulla sciatteria dilagante, affinchè ogni cittadino diventi custode e guardiano della città.


Il ringraziamento va agli operatori della Sea che questa mattina, con non poche difficoltà, hanno ripulito dalla vernice il basamento marmoreo dell’opera del Marotta in piazza Musenga, più volte portato all’attenzione dell’amministrazione da parte di molti cittadini.


Risorse che l’amministrazione avrebbe potuto impiegare per far fronte ad altre esigenze e che invece abbiamo dovuto sprecare per rimediare ai danni di qualche bulletto evidentemente un po’ troppo viziato ed annoiato.
Metteremo in campo ogni forma di contrasto al vandalismo, a tutela del decoro urbano e di ogni bene comune, con la consapevolezza dell’assoluta necessità di collaborazione da parte di tutti i cittadini che hanno a cuore Campobasso, la nostra città, la città di tutti”
. Questo il post lasciato su facebook dal neo assessore all’Ambiente Cretella.

Commenti Facebook