Castropignano: allontanati due pregiudicati ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica

203

I Carabinieri della Compagnia di Bojano hanno controllato e proposto per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio due pregiudicati ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica.
In particolare i militari di Castropignano a seguito di segnalazione di persone sospette, hanno controllato due pregiudicati, residenti nel napoletano, che si aggiravano nel centro storico di Casalciprano intenti a dialogare con persone anziane del posto al fine di ricevere offerte in denaro per una fantomatica associazione di volontariato.
Ritenendoli pericolosi per la sicurezza pubblica perché si trovavano fuori dai luoghi di residenza abituali in atteggiamento che lasciava presupporre l’eventuale commissione di reati in quei centri, avendo anche accertato la sussistenza di numerosi precedenti penali in materia di reati predatori, li hanno proposti per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio nel luogo dove dimorano abitualmente.

Commenti Facebook