Campobasso/ In Prefettura analizzate le azioni di sostegno per l’integrazione dei migranti

132

Il 24 settembre, si è tenuto, presieduto dal Prefetto di Campobasso, Maria Guia Federico, un incontro sul tema “Azioni di sostegno alle attività dei Consigli Territoriali per l’Immigrazione”, organizzato dalla Prefettura di Campobasso in collaborazione con l’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali (IPRS) e il Censis, cui il Ministero dell’Interno ha affidato il servizio di potenziamento e supporto alla governance dei Consigli Territoriali per l’Immigrazione.

Alla riunione hanno partecipato, con i dirigenti delle rispettive strutture, l’Assessore Regionale alle Politiche per l’Immigrazione, Luigi Mazzuto ed il Direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Marialuisa Forte. Vi hanno inoltre preso parte alcuni Sindaci e rappresentanti delle Amministrazioni locali, dell’Azienda sanitaria regionale, della Questura ed i responsabili dei centri di accoglienza attivi nel territorio provinciale.

Il Prefetto ha evidenziato l’importanza di garantire il costante monitoraggio dei processi di accoglienza dei flussi migratori, anche attraverso il potenziamento del rapporto di collaborazione tra i vari attori coinvolti. Ha inoltre auspicato una sempre maggiore condivisione delle valutazioni finalizzate alla gestione di interventi ordinari che, nel mutato scenario politico e normativo delineatosi dopo la fase emergenziale, possano rispondere ai fabbisogni di integrazione, nel rispetto delle esigenze del territorio.

L’Assessore Mazzuto ha condiviso la necessità di rafforzare ulteriormente il dialogo tra le istituzione che fanno parte della rete dei soggetti che governano il fenomeno migratorio, garantendo un flusso informativo costante, assicurando la massima attenzione alle esigenze di carattere sociale e fornendo una risposta efficace alle nuove istanze provenienti dai cittadini.

Si è dunque convenuto di tenere, a breve, un secondo incontro finalizzato ad individuare le azioni da intraprendere per sostenere i migliori processi di integrazione, ricorrendo anche all’utilizzo delle risorse messe a disposizione dai nuovi progetti finanziati a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI), riservati alle Prefetture.

Nell’occasione è stata illustrata la monografia dal titolo “I Processi di integrazione in provincia di Campobasso” che, frutto del lavoro del Ministero dell’Interno e della Prefettura, insieme all’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali e al Censis, propone una lettura sintetica ed aggiornata dei dati sull’immigrazione a livello provinciale, regionale e nazionale.

 

Commenti Facebook