Bojano/ Contrasto spaccio sostanze stupefacenti-intensificati i controlli

189

Durante lo scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Bojano hanno svolto molteplici servizi di controllo straordinario del territorio, allo scopo di prevenire e reprimere i reati predatori, contro la persona, nonché quelli in materia di sostanze stupefacenti L’impegno profuso dai Carabinieri, impegnati sia in uniforme che in abiti civili, ha consentito di deferire all’AG competente un 48enne originario del foggiano per detenzione ai fini di spaccio di sostante stupefacenti. L’uomo infatti, fermato alla guida della propria autovettura per un normale controlla alla circolazione stradale, è stato trovato in possesso di cinque grammi di cocaina.
Sempre durante specifici servizi finalizzati al contrasto della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile alcune settimane fa hanno fermato un 26enne del luogo trovato in possesso di circa un gramma di sostanza stupefacente che in seguito alle analisi svolte dal Laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia è risultata essere eroina ad elevata concentrazione.
Durante i molteplici controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Bojano hanno individuato quattro soggetti gravati da numerosi procedimenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona provenienti da Napoli, nei confronti dei quali è stata emessa la misura del divieto di far ritorno nel comune di Bojano
Al fine di garantire maggior sicurezza ai cittadini nel periodo estivo, nei prossimi giorni saranno ulteriormente intensificati i servizi di controllo del territorio aumentando i controlli alla circolazione stradale ed i servizi in materia di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti.

Commenti Facebook