A Campobasso approfondimenti su enciclica “Laudato Sì” e Isis e Migrazioni

1035

Due sono gli appuntamenti di promozione culturale e sociale proposti rispettivamente dalla scuola di formazione Socio –Politica “G. Toniolo” di Campobasso e dalla Caritas Diocesana.
Sabato 28 novembre 2015 al mattino, ore 10,00 presso la sala San Giorgio del centro pastorale diocesano in via Mazzini, 80 a Campobasso, la Scuola di Formazione Socio –politica Toniolo di Campobasso prosegue con il percorso di formazione all’impegno sociale e Politico , “cura della Casa comune” uno studio sull’Enciclica di papa Francesco “Laudato Sì”. La relazione del secondo incontro dal tema “La consapevolezza” –quello che sta accadendo alla nostra casa” è tenuta dalla prof.ssa Ylenia Fiorenza, docente di filosofia, scrittrice, giornalista e saggista esperta di questioni teologiche e morali. L’introduzione è affidata all’arcivescovo di Campobasso –Bojano. S.E. mons. GianCarlo Bregantini.

Nel pomeriggio di sabato 28 novembre 2015 alle ore 16,30, presso l’auditorium diocesano “Celestino V” in via Mazzini, 80 a Campobasso si volgerà un incontro tematico di approfondimento su migrazioni e accoglienza “Ero forestiero e mi avete accolto” promosso dalla Caritas diocesana e dalla Fondazione Migrantes. A parlare di “Isis e migrazioni: la globalizzazione della paura si contrappone al messaggio di pace ed accoglienza del giubileo” sarà la dott.ssa Astrid Pannullo, giornalista.
Dopo la presentazione e un breve dibattito, sarà proiettato il film: “io sto con la sposa” di Augugliaro del Grande, al Nassiry.

Commenti Facebook