Home prima pagina Cus Molise : seconda vittoria consecutiva superando al Palaunimol l’Ostuni

Cus Molise : seconda vittoria consecutiva superando al Palaunimol l’Ostuni

165

Un Cus Molise praticamente perfetto porta a casa la seconda vittoria consecutiva superando al Palaunimol l’Ostuni. La formazione di casa ha saputo affrontare con il piglio giusto la contesa e ha approfittato nella maniera migliore delle occasioni da gol create.
Nella prima frazione di gioco il match è abbastanza equilibrato con il Cus che lo sblocca grazie a Campanella. L’Ostuni non si disunisce e va subito alla ricerca del pareggio ma la difesa di casa fa buona guardia. Le occasioni migliori capitano proprio ai cussini che potrebbero raddoppiare con un diagonale di Di Niro finito di poco al lato, con una bomba dalla distanza di Cioccia e una conclusione ravvicinata di Joao Alonso parata dal portiere. Nel finale di tempo l’ottimo Pietrunti ipnotizza Boccardi che sbaglia il tiro libero del possibile pareggio. Nella seconda frazione di gioco è un monologo dei padroni di casa. Caddeo su uno schema da calcio piazzato trova con un missile terra-aria la rete del raddoppio. Campanella porta a tre le reti dei padroni di casa. L’Ostuni è alle corde anche se una palla tagliata di Faria in area di rigore consente ad Elia di battere Pietrunti e di riaprire la contesa. E’ però un fuoco di paglia perché i ragazzi di Sanginario continuano a menare le danze e trovano il poker con Cioccia. A questo punto il tecnico dei pugliesi Castellana opta per il portiere di movimento per provare a rientrare in partita. Joao Alonso spreca da pochi passi la palla del 5-1 mentre sull’altro fronte Pietrunti non corre rischi particolari. Il tecnico dell’Ostuni Castellana e un dirigente protestano con l’arbitro e vengono espulsi. La gara dell’Ostuni finisce praticamente qui mentre il Cus continua ad essere padrone assoluto della contesa. Joao Alonso, Campanella e Cioccia arrotondano il risultato e consentono ai padroni di casa di chiudere in bellezza un pomeriggio vissuto da grandi protagonisti. Il Palaunimol fa festa e il Cus può guardare con grande fiducia al prosieguo della stagione.

CUS MOLISE 7
OLYMPIQUE OSTUNI 1
Cus Molise: Pietrunti, Passarelli, Brunetti, Caddeo, Di Niro, Di Stefano, Montanaro, Campanella, Cioccia, Ferro, Joao Alonso, Vena. All. Sanginario.
Ostuni: Caramia, Lorusso, Letesoriere, Calò, Quartulli, Fiorentino, Boccardi, Elia, Faria, Schiavone, Mario Paz, Colucci. All. Castellana.
Arbitri: Falso di Formia e Ghiretti di Ciampino. Cronometrista: Giovannangeli di Ciampino.
Marcatori : Campanella pt; Caddeo, Campanella (2), Elia, Cioccia (2), Joao Alonso.
Note : ammoniti Fiorentino, Boccardi, Faria, Mario Paz. Espulsi il dirigente dell’Ostuni e il tecnico Castellana per proteste. Nella prima frazione di gioco Pietrunti neutralizza un tiro libero di Boccardi. Nel secondo tempo Cioccia ed Elia falliscono un tiro libero per parte.

Commenti

commenti

Commenti

commenti