Home prima pagina Basket in carrozzina serie B, la Fly Sport Inail Molise inserita nel...

Basket in carrozzina serie B, la Fly Sport Inail Molise inserita nel girone C

188

Il 3 dicembre alle ore 16.00 al PalaSabetta di Termoli. Sono queste le coordinate del primo incontro di campionato che la Fly Sport Inail Molise dovrà disputare davanti ai propri tifosi contro il quintetto dei Crazy Ghosts Battipaglia. La squadra, che già da tempo ha intensificato allenamenti e preparazione atletica, è pronta per questa nuova avventura nella serie cadetta. Rispetto alla passata stagione sono ben due le formazioni nuove inserite nel girone C: il Rieti e il Foligno. Ma queste non sono solo le uniche novità per la stagione agonistica 2016/2017. La formula del campionato è cambiata. Dai cinque gironi dell’anno scorso si è passati ai quattro di quest’anno. Le prime due di ogni girone accederanno di diritto alla fase di post-season dei play-off che si svolgerà con incontri di andata e ritorno. Le prime quattro classificate di questa prima fase si ritroveranno in un unico girone all’italiana. La prima classificata di questo girone/spareggio accederà di diritto alla serie A. Per quanto riguarda il roster della Fly Sport Inail Molise c’è da segnalare un nuovo ingresso: il pivot di Cellamare, in provincia di Bari, Giovanni Dell’Orco. Novità anche per ciò che concerne la guida tecnica dei termolesi. A sedere sulla panchina sarà un duo: il confermato Marco Torregiani sarà affiancato da Angelo Loperfido. Per il resto confermato in blocco l’organico dello scorso anno con un occhio sempre vigile sulle giovani leve. Con l’inizio del campionato partirà anche il progetto di promozione e divulgazione sportiva che la Fly Sport Inail Molise ha attivato a Guglionesi grazie all’interessamento diretto del parroco Don Gianfranco Lalli.

Tutti i ragazzi del catechismo di Guglionesi, infatti, grazie ad un apposito servizio navetta, potranno vedere dal vivo le gesta sportive casalinghe della Fly Sport al PalaSabetta. Il primo incontro ufficiale per testare organico e schemi è fissato per venerdì 18 novembre alle ore 16.30 al PalaSabetta in una amichevole di lusso contro gli amici dell’Amicucci Giulianova inseriti nel medesimo girone dei molisani. “Stiamo lavorando alacremente in palestra per giungere in piena forma psico-fisica per il debutto del 3 dicembre. Il morale è molto alto e lo spirito della squadra è decisamente coeso e competitivo. Come obiettivo stagionale ci siamo posti l’ingresso nella prima fase dei play-off per poi giocarci il tutto per tutto delle nostre possibilità nella fase spareggio per la serie A. Non conosciamo bene le due nuove squadre del Rieti e del Foligno ma una cosa è sicura: se vogliamo attestarci tra le prime due del nostro girone dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità e puntare in alto decisamente in alto. Possiamo contare su di un roster competitivo e con un anno di esperienza in più maturato nella serie cadetta e, poi, con l’ingresso di Dell’Orco abbiamo rafforzato ulteriormente la linea dei pivot. Ci auguriamo che anche quest’anno il pubblico e i nostri tifosi possano riempire in ogni ordine e grado le tribune del PalaSabetta per vivere insieme una nuova stagione di sport e di divertimento all’insegna della palla a spicchi – ha spiegato capitan Giuseppe Maurizio –“.

Commenti

commenti

Commenti

commenti