Home prima pagina Azzurri Conversano – Chaminade Campobasso: occasione che il team molisano non può...

Azzurri Conversano – Chaminade Campobasso: occasione che il team molisano non può fallire

218

La Chaminade Campobasso non ha più appelli. Le cinque sconfitte di questo avvio di stagione pesano come un macigno. I rossoblù di coach Pizzuto sono l’unica squadra del girone F di serie B ancora ferma a quota zero punti.


La fortuna, per il momento, è che le dirette concorrenti per la salvezza non corrono e, in coda alla classifica, in appena cinque punti sono raccolte ben sei squadre.Il roster rossoblù è alle prese con la seconda trasferta consecutiva, dopo la sconfitta patita sabato pomeriggio a Ostuni.

La squadra di Pizzuto sarà di scena domani, martedì 1° novembre 2016, a Conversano, in casa dell’Azzurri, altro team in profonda crisi con appena un punto conquistato a Ruvo alla prima giornata di campionato.

È un’occasione ghiotta per la Chaminade Campobasso, che non potrà fallire l’appuntamento con la vittoria; chance, peraltro, importante per lasciare l’ultima posizione in classifica.

“L’Azzurri Conversano – le parole di coach Pizzuto – è una squadra ostica, seppur in crisi, che approfitterà del turno casalingo per conquistare punti importanti per la classifica. Sarà un osso duro, ma noi non possiamo permetterci più passi falsi. Le prossime due partite, con Conversano e Canosa, entrambe a un punto, saranno decisive per noi”.

Squalificato capitan Francesco Pizzuto, assenza pesante, il trainer rossoblù ha convocato: Al Assuad, Gianfelice, Petrella, Di Camillo, Pietrunti, Ruscica, Oriente, Pescolla, Marro, Pascale, Cavaliere e Favalli.

Si gioca a Conversano alle ore 16, arbitreranno Arrigo D’Alessandro della sezione di Policoro e Paolo Lapenta di Moliterno. Cronometrista Jacopo Giannelli della sezione di Bari.

Commenti

commenti

Commenti

commenti