Home prima pagina Extempore – Ciascuno a suo modo, gli artisti dello SpazioELLE alla Galleria...

Extempore – Ciascuno a suo modo, gli artisti dello SpazioELLE alla Galleria Franco Libertucci di Casacalenda

Il prossimo 5 novembre una selezione di artisti della galleria SpazioELLE – centro di ricerca e sperimentazione artistica di Castel Gandolfo (Roma)sarà ospite della Galleria Civica d’Arte Contemporanea Franco Libertucci di Casacalenda (CB). In esposizione, dalle ore 17:30 alle 20:00, opere realizzate da Laura Giovanna Bevione, Domenico Cornacchione, Aldisio D’Elia, Andrea D’Elia e Toni Rotunno. Questa mostra, intitolata Extempore, rientra nel progetto artistico “Ciascuno a suo modo”, ideato dallo SpazioELLE e patrocinato dal Comune di Casacalenda (CB).
“Ciascuno a suo modo” è una riflessione sul rapporto tra arte e realtà, o meglio tra la realtà e la sua rappresentazione. Al centro del progetto una serie di Fotografie che Domenico Cornacchione realizzerà proprio il 5 novembre ai visitatori della mostra e che poi, rielaborate graficamente, saranno esposte in altre due mostre, una allo SpazioELLE nel mese di gennaio 2017, e l’altra nuovamente alla Galleria Franco Libertucci di Casacalenda nella prossima estate. L’intento è di mettere al centro del progetto la popolazione locale, fotografarla e trasformare la loro immagine in opera d’arte.

Galleria Civica d’Arte Contemporanea “Franco Libertucci ” Casacalenda (CB) Corso Roma, 78

Extempore
Laura Giovanna Bevione, Domenico Cornacchione, Aldisio D’Elia, Andrea D’Elia e Toni Rotunno.
A cura di
Domenico Cornacchione
Sabato 5 novembre 2016
dalle ore 17:30 alle ore 20:00

Ingresso gratuito

SPAZIO ELLE è un nuovo spazio espositivo gestito dall’Associazione Culturale LA CICALA. Situato a Castel Gandolfo (Roma), in Via del mare 138, esattamente dove la periferia di Castel Gandolfo incontra quella di Albano Laziale formando un nuovo “centro periferico”.
Questo spazio per l’arte contemporanea sorge, volutamente, in quella che è definita l’estrema periferia romana, per capirne il senso bisogna considerare che tra i fondatori troviamo Laura Giovanna Bevione e Domenico Cornacchione, due artisti che hanno fatto del decentramento culturale e del lavorare in provincia la loro cifra stilistica.

La Galleria Civica d’Arte Contemporanea “Franco Libertucci ” di Casacalenda (CB) ha sede nel Palazzo Comunale. La Galleria nasce come corpo distinto ma parallelamente al MAACK (Museo all’Aperto d'Arte Contemporanea Kalenarte). Le opere in essa allestite provengono principalmente da donazioni di artisti ospitati dal MAACK alle quali fecero seguito altre provenienti da artisti che, venuti a conoscenza di questo ambiente culturale, ne desideravano far parte.

Commenti

commenti

Commenti

commenti