Home Dal Territorio Torna in tutta Italia la Festa dell’albero organizzata da Legambiente, iniizative anche...

Torna in tutta Italia la Festa dell’albero organizzata da Legambiente, iniizative anche in Molise

135

Tante, circa 500, le iniziative previste nei territori, dove grazie alla piantumazione di giovani alberi, zone degradate, parchi cittadini e cortili delle scuole guadagneranno in vivibilità e nuova bellezza. In particolare, questa edizione della Festa è dedicata al fenomeno del consumo di suolo.

Quest’anno il circolo Legambiente “E.Cirese” ha aderito all’iniziativa della Festa dell’albero in collaborazione con il Comune di Gambatesa. Tra i partner dell’iniziativa anche l’istituto comprensivo di Sant’Elia a Pianisi che ha confermato la presenza dei ragazzi delle scuole elementari di Gambatesa e la Cooperativa Sociale “Giovanni Falcone” che gestisce una Comunità di Riabilitazione Psicosociale Residenziale per persone con problematiche psichiatriche.

Un’iniziativa che avrà un notevole rilievo simbolico e sociale, in quanto tutti insieme bambini e adulti ricambieranno l’abbraccio ideale che ogni giorno ricevono dagli alberi, amici preziosi che ci proteggono dall'inquinamento atmosferico e acustico, contribuiscono a mitigare gli effetti dei mutamenti climatici, riducono il pericolo di frane e smottamenti. Rendono unici i nostri paesaggi, ci regalano ombra, frutti, legno. Ma la pericolosa e incessante avanzata del cemento li minaccia pericolosamente. Questa edizione della Festa dell’albero infatti prevede anche il concorso fotografico Ti abbraccio, mi abbracci dedicato alle Classi per l'Ambiente e alle Scuole Sostenibili, i programmi educativi di Legambiente. Un concorso per raccogliere immagini che testimonino, con un simbolico e reciproco gesto d’affetto, la gratitudine verso i nostri amici alberi e verso chi per noi in passato li ha piantati.

La festa dell'albero è stata inoltre un evento fortemente voluto dall'amministrazione Comunale di Gambatesa che ha come obiettivo quello di educare le nuove generazioni al rispetto dell'ambiente e del decoro urbano.
Oltre alla rituale piantumazione di nuovi alberi nel centro urbano, la Festa dell'albero 2016 sarà l'occasione anche per presentare la convenzione per la cura del verde pubblico, recentemente stipulata tra il Comune e la comunità di recupero psicosociale "G. Falcone" di Gambatesa. Dalla prossima primavera gli ospiti della comunità si occuperanno della cura degli addobbi floreali che abbelliranno il paese nell'ottica della promozione di attività terapeutiche finalizzate al recupero psicosociale ed al reinserimento nella società, con importanti ricadute sul decoro urbano del paese.
L’appuntamento è previsto per le ore 10,00 di lunedì 21 novembre 2016 a Gambatesa presso l’auditorium delle scuole elementari dove saranno illustrati i lavori dei bambini con canti e rappresentazioni sul valore della natura e degli alberi. Successivamente è previsto un momento didattico a cura di Legambiente per poi dare la parola ai membri della comunità di recupero psicosociale che illustreranno le loro attività in favore del verde pubblico.
Dopo la parte introduttiva i volontari, insieme ai bambini delle scuole passeranno all’opera per la piantumazione di alberi nelle zone verdi di Gambatesa. L’iniziativa si concluderà con un momento conviviale presso l’auditorium delle scuole.

L’edizione della festa dell’albero 2016 l’occasione per condividere e approfondire i contenuti della petizione #salvailsuolo, la campagna di raccolta firme promossa da cittadini europei per chiedere all’Unione una direttiva contro il consumo di territorio.

Commenti

commenti

Commenti

commenti