Home Dal Territorio Sulla RAI la straordinaria storia di San Vinvcenzo al Volturno

Sulla RAI la straordinaria storia di San Vinvcenzo al Volturno

181

Forse in molti si sono persi la puntata di ieri sera su RAI Storia – canale 54 dedicata al meraviglioso, quanto bistrattato sito di San Vincenzo al Volturno in provincia di Isernia – Molise. Un bel racconto, un bel taglio giornalistico, belle sequenze, tutto condito con i supporti scientifici di Federico Marazzi e Richard Hodges, rispettivamente prof. All’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli e responsabile della missione Inglese in Italia, nonché direttore della scuola britannica di archeologia. Nel ricordare che negli anni su quel sito sono stati erogati circa trenta miliardi delle vecchie lire a fronte di zero valorizzazione ma con grandi ruberie, così come per il Paleolitico di Isernia, il Teatro Tempio di Pietrabbondante, il sito di Altilia e l’Anfiteatro di Larino, ho il piacere di informare che, per chi se lo fosse perso, la RAI replica la puntata domani mercoledì, alle ore 19.00, dopodomani, giovedì, alle ore 7.10 e dopodomani l’altro, venerdì, alle 17.10. La bellezza del documentario si accompagna drammaticamente alla realtà, infatti, per l’ennesima volta, chi si sintonizzerà per l’ascolto, udirà di come l’unicità del sito a livello europeo e mondiale si infrange miseramente da sempre sulla stupidità ed avidità di chi ne detiene le responsabilità scientifiche, tecniche e divulgative. Fra non molto, avrò il dispiacere di essere su quei luoghi per tenervi informati della triste situazione e di chi negli anni l’ha resa così! Che vi piaccia o no!
Il Segretario Regionale UILBACT Molise
Emilio Izzo

Commenti

commenti

Commenti

commenti