Home Dal Territorio Riciclaggio/truffe mediante l’uso di prodotti postali, due incontri organizzati da Polizia e...

Riciclaggio/truffe mediante l’uso di prodotti postali, due incontri organizzati da Polizia e Poste Italiane

176

Nei pomeriggi dei giorni 15 e 16 novembre la Polizia di Stato e Poste Italiane hanno tenuto a Termoli e a Campobasso due incontri ai quali hanno partecipato i direttori degli uffici postali dei distretti di Campobasso e Termoli. Il primo incontro si è tenuto presso gli uffici delle Poste centrali di Termoli, il secondo presso l’aula magna della Scuola Allievi Agenti di Campobasso.
Nel corso di tali iniziative gli esperti della Polizia Postale e del Gabinetto di Polizia Scientifica hanno rappresentato le più recenti acquisizioni in materia di ricettazione/riciclaggio/truffe mediante l’uso di prodotti postali e sono state fornite puntuali indicazioni sulle tecniche da utilizzare per riconoscere la falsità dei documenti di identificazione.
Agli eventi hanno partecipato il Questore della provincia di Campobasso dr Raffaele Pagano, il dr Giorgio Goubran responsabile della tutela aziendale dell’area sud di Poste Italiane, il dr Francesco Polidoro responsabile della filiale di Campobasso, il dr Michelangelo Petrollino responsabile della sicurezza fisica area sud di Poste Italiane e tutti i direttori, oltre cento, degli uffici postali della provincia di Campobasso.
Nella circostanza sono state esposte le linee guida che disciplinano la sicurezza passiva delle strutture che ospitano gli uffici postali, nonché tutti gli sforzi di adeguamento e ammodernamento che l’azienda sta compiendo per rendere più sicuri gli uffici aperti al pubblico.
L’iniziativa è al suo secondo anno e il riscontro estremamente positivo induce a programmare anche per l’anno venturo ulteriori incontri di formazione/aggiornamento sul tema della sicurezza.

Commenti

commenti

Commenti

commenti