Home Politica Patto per il Molise, bene l’assegnazione delle risorse.Ora si reperiscano fondi per...

Patto per il Molise, bene l’assegnazione delle risorse.Ora si reperiscano fondi per l’emergenza lavoro

368

Vista la grave crisi occupazionale che devasta la nostra regione e viste le numerose vertenze che si evolvono quotidianamente in altre richieste di mobilità e cassa integrazione, è arrivato il momento di affrontare di petto tale emergenza attraverso soluzioni che permettano di dare ai lavoratori risposte immediate.

Non è più possibile perdere altro tempo.

E’ necessario reperire fondi per indirizzarli in settori dove l’emergenza è divenuta insostenibile per i molisani e, a nostro avviso, il “Patto per il Molise” rappresenta lo strumento più idoneo e tempestivo per rintracciare finanziamenti a discapito, magari, di progetti meno utili o meno critici per la nostra Regione.

Ecco perchè ho presentato ieri una mozione a firma di tutti i consiglieri regionali di centrodestra ( Fusco Perrella, Sabusco, Cavaliere) affinchè il presidente della Regione si impegni a riprogrammare nel “Patto per il Molise” risorse per un importo pari a trenta milioni di euro utili al rilancio dell’intera filiera saccarifera destinando:

  • venticinque milioni di euro per l’ attivazione di un Programma Operativo dedicato alla filiera produttiva dello zucchero e derivati con strumenti e sistemi agevolati in grado di sostenere l’intero settore;
  • cinque milioni da indirizzare al sostegno al reddito e al ricollocamento dei lavoratori coinvolti.

In attesa che si applichino le procedure abbastanza contorte delle Aree di Crisi, la Regione ha il dovere di esprimere una propria politica di sostegno all’occupazione anche rivedendo le priorità nella propria programmazione utilizzando fondi nazionali ed europei che, per altro, aspettiamo ancora di discutere ancora in Consiglio regionale.

Michele Iorio

Commenti

commenti

Commenti

commenti