Home Politica Matese, passo decisivo verso il Parco Nazionale. Tomassone, PD Molise: Un risultato...

Matese, passo decisivo verso il Parco Nazionale. Tomassone, PD Molise: Un risultato storico, ma la guardia non va abbassata

214
tomassone g democ

Il Matese è Parco Nazionale. Una battaglia durata oltre trent’ anni per la tutela di un pezzo fondamentale dell’Appennino. Esulta il PD Molise e il suo responsabile Ambiente, Antonio Tomassone che, nelle scorse settimane, aveva preannunciato l’orientamento favorevole.
Il Senato ha approvato l’emendamento del Sen. Caleo alla riforma della legge quadro sulle aree protette 394/91 in cui è inserito l’articolo per l’istituzione del Parco Nazionale del Matese. Ora il passaggio della Camera appare solo come una formalità.
«Un risultato che si concretizza. Frutto del lavoro di amministratori, associazioni locali e ambientaliste, in primis Legambiente, con la regia del PD Molise – precisa Tomassone. Ora anche con quegli amministratori viene il momento di costruire un'alternativa valida di sviluppo. L'approvazione in aula stamane dell’emendamento istituivo del Parco è un fatto di assoluta positività - commenta il responsabile Ambiente. Come PD siamo molto soddisfatti per il lavoro di squadra che parte dal basso e che oggi finalmente vede il giusto riconoscimento. Storica battaglia di questa segreteria e di tutti gli esponenti del PD che hanno avuto il coraggio di riprendere con convinzione e non mollare insieme a Legambiente nazionale e regionale. Ricordiamo le tante riunioni infuocate per convincere gli amministratori dubbiosi. La palla poi passerà al Ministero dell’Ambiente per la gestione della perimetrazione, che avverrà di concerto con gli enti territoriali e sarà complementare alle altre vocazioni locali che saranno tutte rispettate. Ma non è finita – continua Tomassone – ora toccherà alla Camera esprimersi perché c’è ancora la cosiddetta navetta. Per questo la segretaria PD, Micaela Fanelli, è già in contatto con l’on. Borghi (capogruppo Pd alla Commissione Ambiente), sempre pronto a valorizzare le aree interne e in particolare quelle del Molise. Serve anche una dotazione finanziaria maggiore. A tal fine occorre lavorare in più direzioni: col ministero dell'ambiente e Palazzo Chigi. Adesso è il momento giusto perché i parlamentari della regione dimostrino un ulteriore impegno concreto. Serve che tutti siano vicini al Molise che ha scelto la via dello sviluppo giusto. A chi ci dava dei “dilettanti” (leggi, M5S) - conclude Tomassone – noi nel PD rispondiamo con i fatti! L’Istituzione del Parco Nazionale del Matese è praticamente realtà! Oggi più di ieri pensiamo che sia un tassello fondamentale per il futuro della nostra regione».

Commenti

commenti

Commenti

commenti