Home Dal Territorio Lavori pubblici per circa 10 milioni di euro. L’Assessore Palmieri incontra la...

Lavori pubblici per circa 10 milioni di euro. L’Assessore Palmieri incontra la cittadinanza di Larino

245
comune di larino

Giovedì 13 Ottobre, l’Assessore Palmieri ha incontrato i cittadini di Larino presso la sala Convegni del Consorzio integrale Larinese in corso Giulio Cesare. All’incontro hanno partecipato numerosi cittadini. L’Assessore ha voluto rendere partecipi i cittadini delle numerose opere pubbliche realizzate ed avviate in soli tre anni di amministrazione.
Le opere realizzate hanno interessato più settori, in particolare le tematiche più delicate che proprio in questo periodo sono oggetto di discussione a livello regionale e nazionale, come la Sicurezza nelle scuole (eseguiti lavori per 2,5 milioni) e il Dissesto idrogeologico (eseguiti lavori per 1,6 milioni). Nell’incontro, sono stati elencati i dati delle numerose opere, per una media di circa 3 milioni di euro/anno, esponendo le immagini con slide, delle quali per brevità nel seguito se ne riporta solo una piccola parte.
Grande importanza è stata data alla riapertura del Cinema nel Centro Storico di Larino, nel rispetto di tutte le norme in materia di sicurezza antincendio, di barriere architettoniche, di impiantistica e di igiene pubblica. Detta importante struttura situata nel Centro era stata chiusa negli anni passati proprio per la mancanza dei requisiti necessari. Grazie ad un finanziamento regionale ottenuto nel 2015 è stato possibile risolvere tutte le problematiche.
Notevole è stato anche il riferimento alla realizzazione della rete fognaria nella zona artigianale in c.da Monte Arcano, in quanto si tratta di un’opera che le attività produttive presenti attendevano da numerosi decenni e che solo adesso è riuscita a vedere la luce.
Già sotto contratto, quindi di imminente avvio dei lavori, saranno impegnati 1,6 milioni di euro che riguardano strade, reti idriche e depuratore.
Grande soddisfazione, oltre che da parte dell’assessore è stata espressa anche dai cittadini partecipanti in riferimento agli impianti fieristici. Una grande opera avviata, attesa da decenni, che rilancerà la pluricentenaria Fiera di Ottobre e l’economia di tutto il territorio. Grazie al supporto del Servizio Lavori Pubblici del Comune e a seguito di incontri con le forze dell’Ordine locali, si sta portando avanti anche il patto per la sicurezza. Un importante finanziamento regionale, che mediante l’installazione di telecamere posizionate nel territorio, ha lo scopo di dare sicurezza ai cittadini. Inoltre, sono state ottenute ulteriori promesse di finanziamento in tema di dissesto idrogeologico e sicurezza scolastica, che in tempi brevi saranno appaltati.

Infine è stato anticipato che a breve ci saranno importanti novità anche sull’impiantistica sportiva, questione da troppi anni rimasta irrisolta a danno dei cittadini e dei tanti sportivi.

Commenti

commenti

Commenti

commenti