Home Isernia Blitz antidroga della Squadra Mobile di Isernia: arrestato 30enne di Scapoli

Blitz antidroga della Squadra Mobile di Isernia: arrestato 30enne di Scapoli

288

Blitz della Squadra Mobile della Questura di Isernia in un appartamento a Scapoli (IS) ed un altro importante arresto firmato dagli uomini della Polizia di Stato.  Nella tarda serata di martedì scorso, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Isernia hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un ragazzo di Scapoli di anni 30, incensurato, il quale, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 250 grammi di marijuana, 2000,00 euro in contanti, un bilancino di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento della droga.
Da tempo, gli uomini della Squadra Mobile di Isernia pedinavano il ragazzo il quale aveva frequentazioni sospette e, soprattutto, sembrava rifornire gli assuntori scapolesi e dei paesi limitrofi. Gli indizi inizialmente raccolti sono diventati certezze quando, il ragazzo, ignaro di essere osservato dai poliziotti di via Palatucci, ha continuato nella sua condotta di vita.  Nella tarda serata di martedì la Squadra Mobile ha deciso di intervenire; inizialmente, il ragazzo è stato sottoposto ad un normale controllo di polizia ma, alla vista degli uomini della Polizia di Stato, nervosismo e tremolio la facevano da padrone. La Polizia di Stato ha fatto irruzione all’interno dell’abitazione dell’uomo e ha rinvenuto nella camera da letto un involucro contenente un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, circa 220,00 di marijuana, oltre a circa 2.000,00 euro in contanti, un bilancino di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza.
Così è scattata la contestazione della detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e l’arresto in flagranza di reato.
Al termine delle formalità di rito, su disposizione della locale Procura della Repubblica, l’uomo è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo che si è tenuto nella mattinata odierna quando la misura precautelare è stata convalidata e l’udienza dibattimentale si terrà nei prossimi giorni.
Con l’ennesima operazione antidroga, la Polizia di Stato di Isernia ha strappato dal mercato un ingente quantitativo di droga che, molto probabilmente, avrebbe soddisfatto le esigenze di numerosi clienti del mercato della provincia di Isernia.

Commenti

commenti

Commenti

commenti