Home Economia Rotaract for University. Riconoscere il talento, valorizzare il merito e sostenere il futuro....

Rotaract for University. Riconoscere il talento, valorizzare il merito e sostenere il futuro. Al via le domande per 5 borse di studio

187

Rotaract for University” è un’iniziativa autofinanziata, resa possibile grazie allo sforzo costante dei 444 Soci dei 35 Club del Distretto 2090 (che comprende Marche, Umbria, Abruzzo e Molise), e dei Rappresentanti Distrettuali degli ultimi anni, i quali hanno permesso di accumulare la somma necessaria per realizzare il progetto. Rotaract for University” prevede 5 Borse di studio da € 2.600 ciascuna, per un totale di €13.000.

Le aree accademiche messe a bando sono divise per gruppi di macro argomenti:

  • Diritto e Scienze politiche e diplomatiche

  • Ingegneria, Matematica e Fisica

  • Medicina, Biologia e Scienze motorie

  • Economica

  • Umanistica, Sociale e dei Beni Culturali

Ciascuna area scientifica ha una commissione giudicante formata da emeriti professori, stimati professionisti e soci dei Club Rotary e Rotaract. I criteri per la valutazione dei concorrenti sono volti a premiare la carriera accademica dello studente e la sua vocazione ai principi Rotariani e Rotaractiani, valorizzando l’attitudine della persona a sviluppare l’ideale del “servire”, per mezzo delle proprie capacità e professionalità. Ciò è anche a testimonianza dello scopo principale di Rotaract for University, che è quello di aumentare le possibilità di formazione per uno studente meritevole ed allo stesso tempo far conoscere l’operato del Rotaract, i suoi valori e le centinaia di iniziative che ogni anno vengono realizzate.

Abbiamo cercato di individuare i criteri per premiare un ragazzo del nostro territorio che abbia le idee chiare sul proprio futuro e che voglia continuare a studiare, coniugando le proprie scelte ai principi rotaractiani e rotariani” - ha spiegato Valerio Ficcadenti, presidente della Commissione per le Borse di Studio - “Riconoscere il talento, valorizzare il merito e sostenere il futuro sono state le parole chiave con cui abbiamo costruito il progetto ed è il motto dei membri della commissione che hanno collaborato nella realizzazione del bando.”

Rotaract for University ha avuto i natali sotto la guida di Costanza Scoponi, socia del Club di Ancona e Rappresentante Distrettuale dell’anno rotaractiano 2014/2015. “Abbiamo fortemente creduto in questo progetto per promuovere e sostenere, attraverso l’azione rotaractiana, l’importanza dello studio e del ruolo delle Università per la formazione di giovani ragazzi come noi, mossi dai valori e dall’etica della nostra associazione, pronti ad intraprendere il futuro ed il mondo del lavoro” – ha dichiarato l’ideatrice - “Abbiamo bisogno di giovani meritevoli, leader e preparati, che devono dare il proprio contributo, perché bisogna prima Servire con la testa e poi passare all’azione. Ecco, noi in questi mesi con abbiamo ‘servito con la testa’ per mettere le basi e per sviluppare questo ambizioso progetto ed ora siamo passati all’azione, che si concretizzerà con la premiazione dei vincitori.”

Nell’anno sociale 2015/2016 il contributo essenziale alla realizzazione del progetto è stato del Rappresentante Distrettuale Marcello Milano, che ha facilitato la redazione del bando e promosso l’iniziativa: “Sono molto orgoglioso per questo grande traguardo”- ha annunciato – “Da oggi gli studenti più meritevoli di Abruzzo, Marche, Molise e Umbria potranno contare sull'importante aiuto di un partner concreto e affidabile che ha a cuore le sue esigenze. "

Entusiasta anche Chiara Greci, Socia del Club di Montegranaro e attualmente massima carica del distretto 2090, che concluderà quest’anno “Rotaract for University” con la premiazione dei vincitori: “Sono molto orgogliosa di aver ereditato dai miei predecessori un così ambizioso progetto che ci consente di entrare nelle università, premiare il merito e far conoscere il Rotaract. Un progetto che, in un colpo solo, racconta lo stile dell’associazione e consente a tutti i 35 club di essere protagonisti! Colgo l’occasione per invitare tutti i giovani laureati a raccogliere la sfida e quindi a concorrere.”

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 31 Gennaio 2017. Tutte le informazioni possono essere facilmente reperite nel sito del distretto www.rotaract2090.it

Commenti

commenti

Commenti

commenti