Home Economia Aperte le iscrizioni al Master Universitario di I Livello in Infermiere di...

Aperte le iscrizioni al Master Universitario di I Livello in Infermiere di famiglia e Comunità

968

Promuovere e proteggere la salute della popolazione lungo tutto l'arco della vita; ridurre l'incidenza delle malattie e degli incidenti più comuni ed alleviare le sofferenze che queste causano, rappresentano, tra le tante, due importanti peculiarità attinenti alle competenze dell’infermiere. Quello della professione infermieristica è un concetto specialistico in continuo aggiornamento ed evoluzione, che viaggia di pari passo con una società che cambia, una società che invecchia, che ha bisogni urgenti, ma che ha sempre più bisogno di interventi a lungo termine. E’ a questa necessità che l’Università degli Studi del Molise, con il Dipartimento di Medicina e Scienze per la Salute “V. Tiberio” intende fornire supporto, favorire una prospettiva di opportunità e dare risposta. Tutto questo con l’istituzione per l’anno accademico 2016-2017 del Master universitario di I livello in “Infermiere di famiglia e di comunità”.  Oggi, infatti, è stato pubblicato il bando per la presentazione della domanda di partecipazione al corso di alta specializzazione universitaria rivolto a un numero limitato di partecipanti, (massimo 30 iscritti) che vede il patrocinio del Collegio IPASVI Interprovinciale Campobasso-Isernia, e la responsabilità scientifica e l’attività di indirizzo e di coordinamento a cura del prof. Roberto Di Marco, Associato in Microbiologia clinica presso il Dipartimento di Medicina dell’UniMol.

Tra i diversi, due gli obiettivi del percorso didattico - formativo che rivestono e risultano avere priorità maggiori. Se da un lato si propone di fornire competenze professionali e distintive nel settore delle cure primarie e territoriali, finalizzate a formare una figura esperta nell’assistenza domiciliare alla persona e al suo nucleo familiare, soprattutto nella sfera della cronicità e delle disabilità complesse, dall’altro si fornisce una ampia preparazione a quella che ormai viene considerata l’evoluzione dell’infermiere di famiglia e che oggi assume i canoni di infermiere di comunità. L’infermiere di comunità opera in uno scenario allargato, ad ampio spettro con la propria mission proiettata all’idea che la salute del singolo passa attraverso la salute della comunità. Ed ecco dunque che in tale contesto, nell’ambito formativo, saranno approfonditi i principi di benessere psicofisico e lo sviluppo di conoscenze peculiari e di gestione della comunicazione e della consulenza strategica, rendendo così, tale figura, in grado di erogare interventi specifici di assistenza alle comunità, di identificare ed analizzare lo stato di salute ed i bisogni dell’individuo in relazione alla famiglia e alla comunità in cui è inserito, intervenendo sulle priorità e sui fattori di rischio, promuovendo e supervisionando tutte quelle iniziative orientate alla prevenzione e protezione di distintivi ambienti comunitari.  Un ulteriore fattore di interesse e di opportunità ricade sul fatto che il Master è accreditato e convenzionato con l’INPS Gestione Dipendenti Pubblici che finanzia 5 quote di iscrizione con altrettante borse di studio.

Il progetto formativo, gestito dal Centro Unimol Management, si inserisce nel quadro delle attività di alta formazione rivolte al settore sanitario e alla specializzazione delle figure professionali che in esso operano e che “scelgono” di ampliare, aggiornare e qualificare le proprie competenze e conoscenze.   La domanda di iscrizione dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 9 gennaio 2017. Tutte le informazioni reperibili sul sito Web di Ateneo al seguente link http://www.unimol.it/didattica/centro-unimol-management/master-a-a-20162017/ - Centro Unimol Management, II Edificio Polifunzionale Via De Sanctis, 86100 Campobasso. Tel. 0874 404 341 – 404831 – 404920 - [email protected]

Commenti

commenti

Commenti

commenti