Home Campobasso Stefano Bellotti ospite dell’AIS Molise a “Molise wine & co. al naturale”...

Stefano Bellotti ospite dell’AIS Molise a “Molise wine & co. al naturale” a Campobasso

221

Stefano Bellotti, nato a Genova 58 anni fa, proprietario dell’Azienda Agricola Cascina degli Ulivi di Novi Ligure in provincia di Alessandria, è un personaggio davanti al quale non si riesce a restare indifferenti. Qualunque cosa si voglia pensare della nuova frontiera dei vini naturali, biologici e biodinamici, non è possibile evitare di confrontarsi con le idee di Stefano Bellotti, un antesignano e un innovatore in questo settore, riconosciuto per la sua competenza e per la qualità delle sue produzioni vitivinicole in Italia e all’estero.Bellotti sarà l’ospite di punta dell’Ais Day in programma il 21 gennaio a Campobasso presso il Centrum Palace e incentrato sul tema “Molise wine & co. al naturale”. Con lui si parlerà, in una tavola rotonda alla quale parteciperanno rappresentanti istituzionali, sommelier e produttori, di vini naturali e coltivazione biodinamica e dell’impatto economico e ambientale che questo tipo di produzione può avere sul nostro territorio.Stefano Bellotti ha iniziato diciottenne, nel 1977, ad occuparsi di agricoltura prendendo in mano la piccola azienda di famiglia dove era rimasto non più di un ettaro di vigna. Dal 1984 nella sua azienda si segue il metodo biodinamico e nei suoi vigneti viene praticato il sovescio di erbaio composto a filari alterni e i trattamenti si limitano all'uso di moderatissimi quantitativi di rame solfato (meno di due kg/ha annuo) e zolfo. Bellotti ama dire che nella sua azienda c’è molto più spazio per la pratica che per la filosofia, puntando tutto su un’agricoltura rispettosa del suolo, del paesaggio e del naturale sviluppo armonico delle piante. Secondo Bellotti i veri pazzi non sono coloro che perseguono strenuamente metodologie che hanno come unico scopo la cooperazione e l’armonia con la natura, ma quelli che, utilizzando diserbanti e altri prodotti chimici, uccidono il suolo forzando le leggi naturali.
Per conoscere meglio Bellotti, le sue idee e anche i suoi vini unici nel panorama nazionale, non resta altro da fare che partecipare alla giornata dell’AIS Molise del 21 gennaio a Campobasso, che prenderà il via già dalle ore 12, con l’apertura dei banchi d’assaggio, e proseguirà per tutto il pomeriggio fino alle ore 20.Oltre alla tavola rotonda, fissata per le ore 16, è prevista anche una degustazione professionale di Trentodoc, alle ore 13, condotta da Carlo Pagano sommelier professionista della famiglia dell’AIS Molise, terzo classificato al concorso nazionale Trentodoc per il miglior sommelier d’Italia.L’ingresso all’intera giornata, alla tavola rotonda e alle degustazioni ai banchi d’assaggio è gratuito ed aperto a tutti. Invece, per prendere
parte alla degustazione di Trentodoc è necessaria una prenotazione impegnativa e obbligatoria.
Costo: 10 euro per gli associati e 15 per i non soci. Per prenotare la degustazione di Trentodoc rivolgersi direttamente a: [email protected] / 3351356319.

Di seguito il programma completo della giornata:

Ore 12.00 - Saluti del presidente dell’Ais Molise, Giovanna Di Pietro, e presentazione dei delegati di Campobasso, Isernia e Termoli. Apertura dei banchi d’assaggio con vini naturali e vini di cantine molisane;

Ore 12.30 - Presentazione dei corsi AIS. Peculiarità e caratteristiche el percorso formativo per sommelier che l’AIS propone in tutta Italia. Ne parla Maria PaolaEvangelista, la Responsabile Didattica di Ais Molise. Presentazione della brigata di servizio AIS. Come funziona, chi può farne parte, che servizi offre a ristoratori e professionisti del settore. Ne parla Marco Morelli, Responsabile Servizi AIS Molise;

Ore 13.00 - Degustazione ufficiale di Trentodoc con Carlo Pagano, sommelier professionista di Ais Molise, terzo classificato al Concorso Nazionale Trentodoc 2016 per il Miglior Sommelier d’Italia. Prenotazione impegnativa e obbligatoria, massimo 30 persone. Costo: 10 euro per gli associati e 15 per i non soci. Per prenotarsi:
[email protected]/3351356319;

Ore 14.00 - Chiusura mattutina dei banchi d’assaggio;

Ore 14.00 - Pranzo a buffet offerto dall’AIS Molise ai produttori molisani e ai delegati dell’AIS. Per tutti gli altri che volessero fermarsi a pranzo, costo 15 euro;

Ore 16.00 - Tavola rotonda: “Molise wine & co. al naturale”. Si parlerà di: vini naturali e coltivazione biodinamica con le relative  applicazioni possibili e dell’impatto economico e ambientale sul nostro  territorio; dei criteri di valutazione dei sommelier AIS rispetto a  questi prodotti; di come le istituzioni locali possono accompagnare sul mercato le nostre produzioni valorizzandone l’aspetto naturale e il  legame stretto e diretto con il territorio di produzione.

Ore 17.00 - Riapertura banchi d’assaggio fino alle ore 20.00.

Commenti

commenti

Commenti

commenti