Home Campobasso Le ragioni del NO al Referendum Costituzionale Simone Pillon a Campobasso

Le ragioni del NO al Referendum Costituzionale Simone Pillon a Campobasso

290

«Il DDL di riforma costituzionale persegue – a parole – la semplificazione e il risparmio dei costi della politica. In realtà – come peraltro pacificamente ammesso dallo stesso Matteo Renzi – vuole ottenere la c.d. “disintermediazione” cioè la soppressione o il ridimensionamento dei corpi intermedi che animano e popolano la società».

Se ne parlerà venerdì 18 novembre 2016 presso la Sala Convegni dell’Hotel Rinascimento a Campobasso con inizio alle ore 18.30. Ad organizzare l’evento il gruppo locale del Comitato Nazionale “DIFENDIAMO I NOSTRI FIGLI” che nel giugno 2015 e nel gennaio 2016 ha organizzato la partecipazione del Molise ai due Family-day svoltisi a Roma in Piazza San Giovanni ed al Circo Massimo e che hanno visto la partecipazione di un milione di persone la prima volta e due milioni la seconda.
Il Convegno analizzerà il progetto di riforma Costituzionale dal punto di vista della famiglia, dei corpi intermedi e della sussidiarietà. Interverranno Emmanuele Di Leo, Fondatore e Presidente dell’Organizzazione di Cooperazione Internazionale Steadfast Onlus e componente del gruppo di ricerca Biomedi@;
Paolo Maria Floris, Fondatore e membro del Comitato “Difendiamo i nostri figli”; Vice-Presidente dell’Associazione “Identità Cristiana” e di Segretario Generale dell’Associazione di Cultura per l’Alta Formazione (ACAF) fondata da Ettore Bernabei.

Commenti

commenti

Commenti

commenti